Manuale di progeCAD Professional L'alternativa ad AutoCAD a basso costo

Indice



Vuoi provare progeCAD Professional?
Scarica la trial: avrai la possibilità di provare il prodotto, senza alcuna limitazione, per 30 giorni!

Una pagina del manuale al giorno... Fai clic qui per vedere l'indice del manuale.

Introduzione - Confronto tra progeCAD, CAD e disegno manuale

Disegno di precisione

Quando si esegue un disegno manuale, la precisione richiede continue misurazioni e verifiche. progeCAD offre una serie di supporti che garantiscono precisione fin dall'inizio. Per esempio, si creano e modificano oggetti basati su un sistema di coordinate cartesiane. Ogni posizione nel disegno ha le proprie coordinate x,y,z. Si può anche visualizzare una griglia come riferimento visivo per il sistema di coordinate.

 
 

Ogni posizione nel disegno ha le proprie coordinate x,y,z all'interno del sottostante sistema di coordinate cartesiane. Il punto 5,2,0 è 5 unità a destra (lungo l'asse x), 2 unità in alto (lungo l'asse y), e 0 unità (lungo l'asse z) dall'origine (il punto 0,0).

  1. La modalità snap e snap ad oggetto consente di disegnare con precisione senza specificare le coordinate. La modalità snap forza i punti selezionati ad aderire agli intervalli della griglia o a qualsiasi altro intervallo si imposti. Gli snap ad oggetto permettono di eseguire lo snap a punti geometrici precisi su oggetti esistenti - per esempio la fine di una linea o il centro di un cerchio. Un'altra modalità, orto, limita le linee così che vengano tracciate parallele agli assi verticale ed orizzontale.
  2.  

    I disegni su carta mancano dell'alto grado di precisione che è reso possibile dall'utilizzo del CAD. Le linee spesso si sovrappongono o non combaciano.

     

    Lo snap e lo snap ad oggetto forzano il cursore ad aderire a intervalli stabiliti o a punti geometrici su oggetti esistenti. Si possono anche forzare le linee parallele agli assi verticali ed orizzontali.