Manuale di progeCAD Professional L'alternativa ad AutoCAD a basso costo

Indice



Vuoi provare progeCAD Professional?
Scarica la trial: avrai la possibilità di provare il prodotto, senza alcuna limitazione, per 30 giorni!

Una pagina del manuale al giorno... Fai clic qui per vedere l'indice del manuale.

- Lavorare con gli attributi

Definizione di attributi

Si aggiunge un attributo a un disegno prima definendolo, e quindi salvandolo come parte di una definizione di un blocco. Per definire un attributo, si specificano le sue caratteristiche, compreso il nome, il messaggio di richiesta e il valore di default; la posizione e la formattazione del testo; le modalità opzionali (Invisibile, Costante, Verifica e Preassegnato).

Per definire un attributo
  1. Livello avanzato
  2. Eseguire una delle seguenti operazioni:
  3. Scegliere Inserisci > Definisci attributo.
  4. Scegliere Disegna > Blocco > Attributo
  5. Digitare ddattdef e premere Invio.
  6. Nella finestra di dialogo Definisci Attributo, digitare l'etichetta, il messaggio di richiesta e il valore di default.
  7. Sotto Inserisci Coordinate, specificare la posizione dell'attributo, o cliccare Seleziona per selezionare un punto nel disegno.
  8. Sotto Modalità attributi, selezionare le modalità opzionali.
  9. Sotto Testo, specificare le caratteristiche del testo.
  10. Per aggiungere l'attributo al disegno, eseguire una delle seguenti operazioni:
  11. Cliccare Definisci per aggiungere l'attributo e mantenere attiva la finestra di dialogo in modo da poter definire un altro attributo.
  12. Cliccare Definisci ed Esci per aggiungere l'attributo e terminare il comando.
 
  1. Digitare il nome che si cerca di assegnare all'attributo.
  2. Inserire il messaggio di richiesta visualizzato quando si inserisce un blocco contenente un attributo.
  3. Inserire il valore costante o di default. Per gli attributi variabili, il valore di default è sostituito dal valore effettivo quando in seguito si inserisce un blocco con l'attributo.
  4. Specificare le coordinate x, y e z per il punto di inserimento dell'attributo.
  5. Selezionare per creare un attributo invisibile.
  6. Selezionare per creare un attributo con valore fisso.
  7. Selezionare per creare un attributo il cui valore debba essere abilitato quando in seguito si inserisce un blocco con l'attributo.
  8. Selezionare per creare un attributo il cui valore è definito e non richiesto quando in seguito si inserisce un blocco con l'attributo, ma che non si può editare dopo che il blocco è inserito.
  1. Cliccare per aggiungere l'attributo e mantenere attiva la finestra di dialogo così da poter definire un altro attributo.
  2. Cliccare per aggiungere l'attributo e terminare il comando.
  3. Specificare l'angolo di rotazione del testo, o cliccare per specificare l'angolo di rotazione selezionando due punti nel disegno.
  4. Specificare l'altezza del testo, o cliccare per specificare l'altezza selezionando due punti nel disegno.
  5. Scegliere la giustificazione del testo.
  6. Scegliere lo stile di testo tra quelli già definiti nel disegno.
  7. Cliccare per specificare il punto di inserimento dell'attributo selezionando un punto nel disegno.