Manuale di progeCAD Professional L'alternativa ad AutoCAD a basso costo

Indice



Vuoi provare progeCAD Professional?
Scarica la trial: avrai la possibilità di provare il prodotto, senza alcuna limitazione, per 30 giorni!

Una pagina del manuale al giorno... Fai clic qui per vedere l'indice del manuale.

- Lavorare con i blocchi

Creazione di blocchi

Gli strumenti e i comandi per la creazione dei blocchi si trovano rispettivamente sulla barra degli strumenti Disegna e nel menù Disegna > Blocco, quando il livello del programma è impostato su Avanzato. È possibile anche utilizzare progeCAD Explorer per creare i blocchi.

I blocchi possono essere creati in due modi:

Salvando un blocco per utilizzarlo solo nel disegno corrente.

Salvando un blocco come file di disegno separato da inserire in altri disegni.

Quando si crea un blocco, se ne specifica il nome, il punto di inserimento e gli oggetti che lo compongono. Il punto di inserimento è il punto base per il blocco e serve come punto di riferimento quando si inserisce un blocco nel disegno.

Per creare un blocco da utilizzare nel disegno corrente
  1. Livello avanzato
  2. Eseguire una delle seguenti operazioni:
  3. Selezionare Disegna > Blocco > Crea...
  4. Sulla barra degli strumenti Disegna, cliccare l'icona Crea blocco (
  5. ).
  • Digitare blocco e premere Invio.
  • Nella maschera visualizzata specificare il punto base eseguendo una delle seguenti operazioni:
  • Clic sul pulsante Seleziona punto (
  • ).
  • Specificare le coordinate nelle caselle X, Y, Z.
  • Clic sul pulsante Seleziona oggetti (
  • ).
  1. Selezionare gli oggetti che faranno parte del blocco e premere Invio.
  2. Specificare una delle seguenti opzioni:
  3. Mantieni Definisce il blocco ma lascia inalterati nel disegno gli oggetti che lo compongono.
  4. Converti in blocco Converte gli oggetti che lo definiscono in blocco.
  5. Elimina Crea il blocco ed elimina gli oggetti utilizzati per la sua definizione.
  6. Nella casella Nome eseguire una delle seguenti operazioni:
  7. Selezionare dalla lista il blocco da ridefinire.
  8. Digitare un nome per il blocco da creare.
  9. Cliccare sul pulsante OK.
 

 

 
  1. Specificare il nome del blocco.
  2. Selezionare o digitare le coordinate del punto base.
  3. Numero di oggetti selezionati per la creazione del blocco.
  1. Specificare se mantenere, convertire o eliminare le entità selezionate per la creazione del blocco.
  2. Clic per selezionare le entità per la creazione del blocco.
  1. Attenzione Se si specifica un nome di blocco già assegnato, viene chiesto se si desidera ridefinire il blocco. Rispondendo affermativamente la definizione di blocco esistente viene sostituita con la nuova, aggiornando tutte le occorrenze inserite nel disegno. Diversamente si ritorna alla maschera per specificare un nuovo nome.
  1. È possibile creare un blocco come disegno esterno così da poterlo inserire in altri disegni.
Per salvare un blocco come file di disegno separato
  1. Livello avanzato
  2. Eseguire una delle seguenti operazioni:
  3. Scegliere Disegna > Blocco > Salva blocco su disco.
  4. Digitare Mblocco e premere Invio.
  5. Specificare la Cartella di destinazione per il posizionamento del file.
  6. Scegliere una delle seguenti opzioni:
  7. Blocco Salva un blocco esistente in un file di disegno separato.
    Selezionare il nome del blocco.
  8. Disegno Intero Salva l'intero disegno in un file di disegno separato.
  9. Oggetti Salva le entità selezionare in un file di disegno separato.
    Specificare il punto base, selezionare le entità con l'apposito pulsante e premere Invio. È possibile scegliere: Mantieni, Converti in blocco o Cancella dal disegno, per mantenere, convertire o cancellare le entità selezionate nel disegno.
  10. Se è stata selezionata l'opzione Oggetti, nel campo Nome digitare il nome del file di disegno che si cerca di creare e specificare una delle seguenti opzioni:
  11. Mantieni Definisce il blocco ma lascia inalterati nel disegno gli oggetti che lo compongono.
  12. Converti in blocco Converte gli oggetti che lo definiscono in blocco.
  13. Cancella dal disegno Crea il blocco ed elimina gli oggetti utilizzati per la sua definizione.
  14. Confermare con OK.
 
 
  1. Pulsante per la scelta del Punto Base.
  1. Pulsante di selezione degli Oggetti.
  1. NOTA Quando si salvano blocchi multipli o un intero disegno come file di disegno separato, il programma assegna le coordinate 0,0,0 come punto di inserimento. È possibile modificare il punto base aprendo il disegno e ridefinendo il blocco.