Manuale di progeCAD Professional L'alternativa ad AutoCAD a basso costo

Indice



Vuoi provare progeCAD Professional?
Scarica la trial: avrai la possibilità di provare il prodotto, senza alcuna limitazione, per 30 giorni!

Una pagina del manuale al giorno... Fai clic qui per vedere l'indice del manuale.

Quotatura del disegno - Capire i concetti di quotatura

Si possono creare sei tipi di base di quote: rapida, lineare, angolare, radiale, del diametro e delle coordinate. È possibile creare quote per oggetti esistenti selezionandoli, o definendo dei punti all'interno del disegno. Per esempio, si può creare una quota lineare sia selezionando l'oggetto da quotare, sia specificando la prima e la seconda origine della linea d'estensione.

 
  1. Quota del raggio.
  2. Quota lineare verticale.
  3. Quota angolare.
  4. Quote lineari continue.
  1. Quota allineata.
  2. Quota del diametro.
  3. Quota lineare orizzontale.
  4. Quota lineare della linea di base.

Quando si crea una quota, il programma la disegna sul layer corrente, utilizzando lo stile di quota corrente. Ogni quota ha uno stile associato che controlla l'aspetto della quota, come i tipi di punte della freccia, lo stile di testo e i colori dei vari elementi. È possibile modificare gli stili di quota esistenti cambiando una delle impostazioni variabili e quindi aggiornando lo stile di quota perché rifletta la nuova impostazione.

Ogni quota è formata da diverse parti. Una linea di quota indica dove inizia e termina una quota. Quando si crea una quota angolare, la linea di quota è un arco che sottende l'angolo.

Le linee di estensione, dette anche linee di proiezione, si estendono dall'oggetto in modo che la linea di quota sia collocata lontana dall'oggetto. Le punte della freccia si trovano ad ogni estremità della linea di quota.

Il testo di quota contiene le misure e può anche comprendere prefissi, suffissi, tolleranze e altro testo opzionale. Mentre s'inseriscono le quote, è possibile controllare il testo di quota e specificarne la posizione e l'orientamento.

 
  1. Linea di estensione.
  2. Punta della freccia.
  1. Linea di quota.
  2. Testo di quota.

Le quote possono anche avere altre componenti opzionali. Una direttrice è una linea che congiunge una caratteristica del disegno a un'annotazione. Le direttrici iniziano con la punta di una freccia, e si possono utilizzare per collocare una quota lontano dalla linea di quota o per aggiungere delle note. Quando si crea una quota radiale, si può aggiungere un centro, che è una crocetta indicante il centro di un cerchio o di un arco, o delle linee del centro, che sono linee intersecanti che si estendono dal centro di un cerchio o di un arco.

 

 

 
 
 

Direttrice.

 

Centro.

 

Linea del centro.