Manuale di progeCAD Professional L'alternativa ad AutoCAD a basso costo

Indice



Vuoi provare progeCAD Professional?
Scarica la trial: avrai la possibilità di provare il prodotto, senza alcuna limitazione, per 30 giorni!

Una pagina del manuale al giorno... Fai clic qui per vedere l'indice del manuale.

Lavorare con progeCAD Explorer - Lavorare con i tipi di linea

Sintassi per definire un tipo di linea complesso

I tipi di linea complessi possono includere forme e testi come modelli di descrittori, così come i trattini e i punti dei tipi di linea semplici.

Sintassi descrittore forma
È possibile aggiungere un oggetto forma a un tipo di linea complesso usando la seguente sintassi:

[nome_forma, nomeFile_forma] o [nome_forma, nomeFile_forma, trasformazione]

La definizione dei campi nella sintassi è riportata di seguito.

nome_forma Nome della forma da aggiungere al tipo di linea. Questo deve esistere in uno specifico file forma (nomeFile_forma).

nomeFile_forma Il nome di un file definizione forma compilato (estensione *.shx). Se non è definito alcun percorso per il file forma, viene ricercata la directory.

trasformazione L'argomento trasformazione è opzionale e può essere uno dei seguenti (ognuno preceduto da virgola):

R=valore Rotazione relativa

A=valore Rotazione assoluta

S=valore Scala

X=valore X offset

Y=valore Y offset

In questa sintassi, valore rappresenta un numero decimale con segno (+ o -). La rotazione è espressa in gradi mentre le altre opzioni sono in unità disegno proporzionali alla scala del tipo di linea.

rotazione R=valore o A=valore.

R= determina una rotazione relativa o tangenziale rispettando l'elaborazione della linea.

A= determina la rotazione assoluta di una forma rispettando l'origine. Tutte le forme hanno la stessa rotazione indipendente dalla posizione relativa della linea. Il valore può essere accodato con la d per gradi (default), r per radianti, o g per gradi centesimali. Se la rotazione è omessa, la rotazione relativa usata è 0.

scala S=valore.

Determina un fattore per il quale la scala interna della forma è moltiplicato. Se la scala interna della forma è 0, il valore della scala usato è identico.

X offset X=valore.

Determina una traslazione della forma lungo l'asse X del tipo di linea, considerato dalla fine del vertice di definizione del tipo di linea. Se l'X offset è omesso o è 0, la forma è elaborata senza essere spostata. Includere questo campo se si desidera una linea continua con delle forme. Questo valore non è scalato dal fattore di scala definito da S.

Y offset Y=valore.

Determina una traslazione della forma lungo l'asse Y del tipo di linea, considerato dalla fine del vertice di definizione del tipo di linea. Se l'Y offset è omesso o è 0, la forma è elaborata senza essere spostata. Questo valore non è scalato dal fattore di scala definito da S.

Sintassi descrittore testo

È possibile aggiungere un oggetto testo a un tipo di linea complesso usando la seguente sintassi:

["stringa", nome_stile] o ["stringa", nome_stile, trasformazione]

La definizione dei campi nella sintassi è riportata di seguito.

stringa Il testo che sarà usato nel tipo di linea complesso. Non è possibile usare i caratteri ' oppure " nella stringa di testo. Per utilizzare questi caratteri, inserire un codice di controllo (%%) con il valore ASCII per il carattere desiderato.

nome_stile Il nome dello stile testo che sarà elaborato. Lo specifico stile di testo deve essere incluso. Se viene omesso, sarà usato il corrente stile definito.

trasformazione L'argomento trasformazione è opzionale e può essere uno dei seguenti (ognuno preceduto da una virgola):

R=valore Rotazione relativa

A=valore Rotazione assoluta

S=valore Scala

X=valore X offset

Y=valore Y offset

In questa sintassi, valore rappresenta un numero decimale con segno (+ o -). La rotazione è espressa in gradi mentre le altre opzioni sono in unità disegno proporzionali alla scala del tipo di linea.

rotazione R=valore o A=valore.

R= determina una rotazione relativa o tangenziale rispettando l'elaborazione della linea.

A= determina la rotazione assoluta del testo rispettando l'origine. Tutto il testo ha la stessa rotazione indipendente dalla posizione relativa della linea. Il valore può essere accodato con una d per gradi (default), r per radianti, o g per gradi centesimali. Se la rotazione è omessa, la rotazione relativa usata è 0.

La rotazione è centrata tra la linea base e l'altezza del riquadro nominale per i caratteri maiuscolo.

scale S=valore.

Determina una fattore per il quale l'altezza dello stile è moltiplicato. Se l'altezza dello stile è 0, il valore per la scala utilizzato è identico.

Siccome l'altezza finale del testo è definita dal valore della scala e dall'altezza del testo assegnata allo stile del testo, si otterrà un risultato più vicino a quello desiderato impostando l'altezza per lo stile di testo a 0. Si raccomanda di creare stili di testo separati per i testi dei tipi di linea complesso per evitare conflitti con altri testi nel disegno.

X offset X=valore.

Determina una traslazione del testo lungo l'asse X del tipo di linea considerato, dalla fine del vertice di definizione del tipo di linea. Se l'X offset è omesso o è 0, il testo è elaborato considerando l'angolo in basso a sinistra del testo come offset. Includere questo campo se si desidera una linea continua con del testo. Questo valore non è alterato dal fattore di scala il quale è definito da S.

Y offset Y=valore.

Determina una traslazione del testo lungo l'asse Y del tipo di linea considerato, dalla fine del vertice di definizione del tipo di linea. Se l'Y offset è omesso o è 0, il testo è elaborato considerando l'angolo in basso a sinistra del testo come offset. Questo valore non è alterato dal fattore di scala il quale è definito da S.