Domande frequenti FAQ - Frequently Asked Questions

Domande frequenti

Non hai trovato la risposta che cercavi?

>> Chiedi al servizio clienti


Stai utilizzando una versione di prova (trial) e hai bisogno di aiuto?

>> Consulta il nostro supporto trial


Vuoi imparare i trucchi per utilizzare progeCAD?

>> Segui il videocorso online

Generale

  • Quali sono i requisiti minimi di sistema per progeCAD?
    Windows Vista®, Windows 7®, Windows 8®, Windows 8.1® o Windows 10®
    Processore Intel Pentium® IV (o equivalente AMD). Si consiglia comunque un processore più potente.
    2 GB di RAM (minimo consigliato)
    4 GB di spazio libero su disco
  • Ho notato che esistono diverse distribuzioni di IntelliCAD con il marchio di aziende diverse. Perchè?
    IntelliCAD è un prodotto sviluppato da un consorzio (ITC) che raggruppa aziende di tutto il mondo. In particolare progeCAD ha cofondato l'ITC ed è membro permanente del consiglio di amministrazione. Questo garantisce le necessarie forze per affrontare le problematiche relative ad un progetto software di così grandi dimensioni. Questo assicura che funzionalità e compatibilità di base siano garantite da questa forma di collaborazione. progeCAD aggiunge alle normali caratteristiche di IntelliCAD un grande numero di miglioramenti e di funzionalità supplementari, che rendono progeCAD, la miglior distribuzione di IntelliCAD attualmente disponibile sul mercato internazionale.
  • Nella mia attività ho bisogno di utilizzare dei software applicativi che aggiungano delle funzionalità specifiche ad un CAD generico. Esistono applicazioni per IntelliCAD?
    Grazie alle potenti API di programmazione (supporto di linguaggi per la scrittura di programmi) di cui dispone progeCAD, la costruzioni di semplici routine o di completi e complessi applicativi è molto agevole. Esistono molte applicazioni sul mercato, prodotte da aziende indipendenti e funzionanti con progeCAD. Grazie all'elevato grado di compatibilità fra le interfacce di programmazione di progeCAD e AutoCAD®, è molto facile adattare applicazioni esistenti a funzionare in questa piattaforma. Grazie alla sempre maggior diffusione di IntelliCAD, prevediamo che molte delle applicazioni presenti sul mercato per la piattaforma AutoCAD® verranno portate anche su IntelliCAD.
  • Sto provando una versione dimostrativa di progeCAD, cosa posso fare se ho bisogno di aiuto?
    Può accedere alle diverse sezioni delle FAQ (domande frequenti) tecniche oppure porre delle domande sul nostro Forum per le versioni Trial
  • Non funziona il convertitore PDF, la stampa in PDF e anche il gestore blocchi ALE mostra un messaggio di errore.
    Chiudere ogni istanza di progeCAD. Dal menù Start di Windows andare in:
    Programmi -> progeCAD 2008/2009/2010 ITA -> Utility -> Cartella file di supporto utente.
    Vi ritrovate in una cartella chiamata "PRITA". Rinominarla in "PRITA-"
    NOTA: se avete una versione diversa dalla professional il nome della cartella potrebbe essere diverso, ma la procedura sarà la stessa.
    Riavviare progeCAD e verificare che le funzionalità si siano riattivate.

Installazione/Registrazione

  • Requisiti minimi di sistema per progeCAD
    Windows Vista®, Windows 7®, Windows 8®, Windows 8.1® o Windows 10®
    Processore Intel Pentium® IV (o equivalente AMD). Si consiglia comunque un processore più potente.
    2 GB di RAM (minimo consigliato)
    4 GB di spazio libero su disco.
  • Registrare la licenza di progeCAD
    Se stai utilizzando progeCAD, segui le istruzioni del wizard per la registrazione (che verrà visualizzato automaticamente quando inizi la procedura di registrazione). Se stai utilizzando una versione più vecchia, richiedi le istruzioni al nostro servizio di assistenza tecnica.
  • Disinstallazione di progeCAD
    Da progeCAD 2008 in poi:
    Disinstallare progeCAD® dal PC fin ora utilizzato, attraverso la voce presente nel menu:
    Start > Programmi > progeCAD 200X pro ITA > Disinstallazione progeCAD 200X pro
    Scegliere la modalità di disinstallazione "Automatica".
    NB. questa procedura è valida anche per tutte le versioni USB.
    Per versioni precedenti a progeCAD 2008 non USB:
    Disinstallare progeCAD dal PC fin ora utilizzato, utilizzando la voce presente nel menu:
    Start > Programmi > progeCAD 200X pro ITA > Disinstallazione progeCAD 200X pro
    Scegliere la modalità di disinstallazione "Automatica"
    IMPORTANTE: Durante la disinstallazione, annotare il codice di disinstallazione (LTC) che verrà visualizzato durante la disinstallazione.
  • Spostare una licenza di progeCAD
    Da progeCAD 2008 in poi:
    Disinstallare progeCAD dal PC fin ora utilizzato, utilizzando la voce presente nel menu:
    Start > Programmi > progeCAD 200X pro ITA > Disinstallazione progeCAD 200X pro
    Scegliere la modalità di disinstallazione "Automatica"
    licenze senza chiave USB
    Procedere all'installazione sul nuovo PC
    Seguire la procedura guidata di registrazione per ottenere un nuovo codice di autorizzazione
    licenze con chiave USB
    Procedere all'installazione sul nuovo PC
    Avviare la procedura di registrazione compilando la prima maschera, indicando il numero di serie.
    Alla richiesta inserire la chiave USB
    Per versioni precedenti a progeCAD 2008
    Disinstallare progeCAD dal PC fin ora utilizzato, utilizzando la voce presente nel menu:
    Start > Programmi > progeCAD 200X pro ITA > Disinstallazione progeCAD 200X pro
    Scegliere la modalità di disinstallazione "Automatica"
    licenze senza chiave USB
    IMPORTANTE: Annotare il codice di disinstallazione (LTC) che verrà visualizzato durante la disinstallazione
  • Procedere all'installazione sul nuovo PC
    Seguire la procedura guidata di registrazione per ottenere un nuovo codice di autorizzazione
    Indicare quando richiesto che il software è già stato registrato una volta
    Inserire il codice di disinstallazione (LTC) nell'apposita maschera.
    licenze con chiave USB
  • Procedere all'installazione sul nuovo PC
    Avviare la procedura di registrazione compilando la prima maschera, indicando il numero di serie.
    Alla richiesta inserire la chiave USB
    Non è stato possibile ottenere il codice di disinstallazione (LTC). Solo per 2007 e precedenti.
  • Per progeCAD 2007: (licenza senza chiave USB)
    Dopo aver reinstallato progeCAD avviare la procedura di registrazione
    Quindi indicare che il software è già stato registrato
    Indicare che non si possiede il codice LTC e procedere seguendo le indicazioni visualizzate.
    In questo modo, in automatico, riceverete una mail con il nuovo CODICE di REGISTRAZIONE.
    Per versioni precedenti a progeCAD 2007: (licenza senza chiave USB)
    Dopo aver reinstallato progeCAD avviare la procedura di registrazione.
    Seguire le indicazioni come se fosse la prima registrazione.
  • Hard-disk danneggiato.
    Da progeCAD 2008 in poi:
    Dopo aver reinstallato progeCAD avviare la procedura di registrazione.
    Seguire la procedura guidata di registrazione per ottenere un nuovo codice di autorizzazione.
    Per progeCAD 2007: (licenza senza chiave USB)
    Dopo aver reinstallato progeCAD avviare la procedura di registrazione.
    Quindi indicare che il software è già stato registrato. Indicare che non si possiede il codice LTC e procedere seguendo le indicazioni visualizzate. In questo modo, in automatico, riceverete una mail con il nuovo CODICE di REGISTRAZIONE.
    Per versioni precedenti a progeCAD 2007: (licenza senza chiave USB). Dopo aver reinstallato progeCAD avviare la procedura di registrazione. Seguire le indicazioni come se fosse la prima registrazione.

Disegno

  • Perché non riesco a visualizzare correttamente il font dei testi pur avendo installato il font sul sistema?
  • - Inserire il percorso di ricerca per i font installati, alla voce "Fonts" di "Percorsi/File" nella maschera "Opzioni" accessibile dal menu "Strumenti".
    - Controllare se nel file "icad.fmp" è presente un font sostitutivo per quello in esame. Se è presente questo tipo di definizione eliminare tale riga.
    Es.: "nomeFont;nomeFontSostitutivo"
  • Ho inserito un oggetto OLE e ora non riesco più a riaprirlo. Cosa faccio?
  • Questo incoveniente si presenta in concomitanza con l'uso dei riferimenti esterni (Xrif) e non ha un comportamento regolare.
    Può presentarsi anche dopo diverse aperture e salvataggi del disegno.
    Riguarda tutti gli oggetti OLE inseribili (immagini, Fogli di Excel, Documenti Word ecc.)
    Se siete incorsi in questo problema, è sufficiente che cancelliate il file con estensione .vbi e nome uguale al vostro disegno, che potrete trovare nella stessa directory del file .dwg.
  • Quando muovo il mouse sul mio disegno il cursore procede a scatti, cosa posso fare?
  • Questo problema dipende generalmente dalle impostazioni dei FlyOver snap (snap avanzati).
    I flyer over snap sono una modalità speciale degli Snap ad oggetti che permettono ad un utilizzatore di progeCAD di visualizzare immediatamente i punti notrevoli degli oggetti (punti finali, centro, medio, intersezione ecc.).
    L'utilizzo di questa modalità può risultare molto pesante per il computer nel caso di disegni complessi (molte entità disegnate) oppure in presenza di un PC non particolarmente veloce.
    Nel caso si riscontrino dei problemi, è consigliato impostare un solo valore per volta (solo Fine, Centro, Intersezione ec..) o addirittura disattivare questa funzione ed utilizzare gli Snap ad oggetti solo quando necessario mediante la toolbar (barra dei pulsanti) apposita.
    L'impostazione degli Snap ad Oggetti si effettua mediante il menu che appare utilizzando il tasto destro del mouse, premuto quando il cursore si trova posizionato sulla scritta Esnap che si trova nell'area inferiore destra dello schermo di progeCAD.
    La voce di menu da selezionare è 'Settaggio'
    Una volta che la finestra di controllo è visualizzata si definiscono gli snap desiderati.
    La maschera di impostazione dei FlyOver Snan si attiva con il pulsante FlyOver.
    La funzionalità si abilita e disabilita selezionando la casella 'Abilita Snap Avanzato'
  • Non riesco ad aprire un disegno
  • Nel caso in cui:
    01. È visualizzato un messaggio d'errore ed il disegno non viene aperto.
    02. Non è visualizzato alcun messaggio di errore ma il disegno non viene aperto.
    03. Inizia il caricamento del disegno ma ad operazione ultimata o prima della conclusione progeCAD® va in errore.
    In tutti questi casi il file potrebbe essere danneggiato, tentare quindi il recupero:
    - Avviare progeCAD®
    - Dal menù File scegliere il comando "Recupera"
    - Selezionare il file danneggiato e confermare
    - Al termine della procedura, affinchè le operazioni abbiano effetto sul disegno sarà necessario procedere al salvataggio.
    Si consiglia di utilizzare il comando "Salva con nome" assegnando un altro nome al file recuperato, per evitare di perdere in modo definitivo eventuali informazioni non recuperate.
  • Alcuni testi non sono visualizzati correttamente
  • Il font utilizzato nel disegno non è presente sul pc sul quale è installato progeCAD®. Installare il font richiesto.
    oppure
    Assicurarsi che il percorso di ricerca del font richiesto sia presente tra quelli visualizzati nella maschera "Opzioni" alla voce "Fonts" nella sezione "Percorsi/File". Se non presente aggiungere in coda ai percorsi esistenti il carattere ";" e quindi il percorso del font.
    oppure
    Verificare che non sia attivo un font sostitutivo. Aprire con un'editor di testo (es.: "Blocco Note" di Windows) il file "icad.fmp" presente nella cartella principale d'installazione di ProgeCAD (es.: C:\Programmi\progeSOFT\progeCAD 2008 Pro ITA).
    Esempio:
    Il font non visualizzato correttamente è un "romans". Dopo aver accertato l'installazione del font sul sistema, e quindi la presenza del percorso completo tra quelli di ricerca per i font; aprire il file "icad.fmp" e rimuovere la riga con il seguente contenuto: "romans;ic-romans.shx". Questa operazione permetterà di evitare la sostituzione del font.
  • Nel disegno aperto non sono presenti alcune parti
  • Nel caso in cui:
    Il disegno è aperto ma non sono presenti alcune sue parti

    In questo caso il file potrebbe essere danneggiato, tentare quindi il recupero:
    - Avviare progeCAD®
    - Dal menù File scegliere il comando "Recupera"
    - Selezionare il file danneggiato e confermare
    - Al termine della procedura, affinchè le operazioni abbiano effetto sul disegno sarà necessario procedere al salvataggio.
    Si consiglia di utilizzare il comando "Salva con nome" assegnando un altro nome al file recuperato, per evitare di perdere in modo definitivo eventuali informazioni non recuperate.
  • Visualizzare lo spessore delle linee nell'area di lavoro
  • - Cliccare sul pulsante "LWT" nella barra di stato di progeCAD® per attivare o disattivare la visualizzazione dello spessore delle linee.
    OPPURE:
    - Dal menù Strumenti scegliere "Impostazioni Disegno".
    - Nella sezione "Visualizza", in corrispondenza dell'etichetta "Cambia impostazioni di: " scegliere dall'elenco: "Spessore linee".
    - Selezionare l'impostazione "Visualizza spessore linee".
    - Uscire dalla maschera confermando sul pulsante "Ok"
  • Quando apro un disegno eseguito con AutoCAD® i testi non sono visualizzati correttamente.
  • Il font utilizzato nel disegno non è presente sul pc sul quale è installato ProgeCAD®. Installare il font richiesto.
    NOTA
    Il disegno aperto utilizza font di AutoCAD®. Chiunque sia in possesso di una regolare licenza di AutoCAD®, può utilizzare oltre ai numerosi font disponibili con progeCAD®, anche quelli forniti con AutoCAD®. È sufficiente aprire il menu Strumenti. Alla voce Opzioni in Percorsi/File in Fonts aggiungere il percorso di installazione dei font. Es: C:\\Programmi\\AutoCAD 20xx\\Fonts. Questo garantisce la perfetta visualizzazione di progetti che impiegano i font di Autodesk®.
  • Copia Incolla non funziona. Non riesco a copiare parte del disegno in un altro disegno
  • La motivazione potrebbe essere che il disegno dal quale vengono copiate le entità è stato chiuso.

    - Verificare che il file dal quale sono state copiate le entità sia ancora aperto.
    - Qualora risultasse chiuso: aprire il file del disegno d'origine, selezionare le entità da copiare e dal menù Modifica scegliere il comando "Copia" o "Copia con punto base".
    - Aprire o spostarsi nel disegno di destinazione senza chiudere il disegno d'origine, e dal menù Modifica scegliere "Incolla" oppure "Incolla nelle Coordinate originali".
    NOTA
    Il modo corretto per copiare parti del disegno all'interno dello stesso è utilizzare sempre il comando "Copia" nel menù Edita.
  • Dopo la copia di parte di un disegno, il tipo di linea nel disegno di destinazione è diverso rispetto a quello d'origine
  • I disegni hanno la variabile "LTSCALE" impostata ad un valore differente.
    Verificare il valore della variabile "LTSCALE" nel disegno d'origine digitando nella barra dei comandi: "LTSCALE" successivamente premere INVIO
    Spostarsi nel disegno di destinazione e ripetere l'operazione del punto precedente.
    Se il valore della variabile nel disegno di destinazione è differente, modificare digitando nella barra dei comandi il nuovo valore.
  • Durante l'utilizzo del programma rimangano sull'area di disegno le tracce del puntatore
  • Per eliminare questo comportamento, occorre ridurre l'accelerazione hardware della scheda video. Per fare ciò utilizzare le impostazioni avanzate relative alle proprietà della scheda video nella sezione Schermo del Pannello di controllo di Windows.
  • È possibile utilizzare i font di AutoCAD® (i file .SHX) con progeCAD®?
  • Chiunque sia in possesso di una regolare licenza di AutoCAD®, può utilizzare oltre ai numerosi font disponibili con progeCAD®, anche quelli forniti con AutoCAD®.
    Per ottenere questa funzionalità è sufficiente aprire, in progeCAD®, il menu Strumenti. Alla voce Opzioni in Percorsi/File in Fonts aggiungere il percorso di installazione dei font. Es: C:\\Programmi\\AutoCAD 20xx\\Fonts.
    NOTA
    Per le versioni 2000 di AutoCAD® il font simplex si trova in \Support. Potete aggiungere anche questo percorso (Es: C:\\AutoCAD LT 20xx\\Fonts;C:\\AutoCAD LT 20xx\\Support) o copiare questo font nella cartella \Fonts di AutoCAD. Questo garantisce la perfetta visualizzazione di progetti che impiegano il font simplex.shx.
    Se al momento dell'installazione di ProgeCAD® sul vostro PC è già presente un'installazione di AutoCAD®, il percorso dei font verrà automaticamente aggiunto a quelli standard.
  • Tasti speciali per ZOOM e PAN
  • Rotella del Mouse -> rotazione -> Zoom IN e Zoon Out nella finestra Attiva premuta -> Pan nella finestra attiva doppio click -> Zoom Estensione nella finestra Attiva
    CTRL + Tasto Sinistro Mouse premuto -> Orbita 3D nella finestra Attiva
    CTRL + SHIFT Maiuscola + Tasto Sinistro Mouse premuto -> Zoom IN e Zoon Out nella finestra Attiva
    CTRL + SHIFT Maiuscola + Tasto Destro Mouse premuto -> Pan nella finestra Attiva
    SHIFT + Freccie direzionali -> Pan nella finestra Attiva
    NOTA:
    Per utilizzare il tasto CTRL durante i comandi di zoom e pan (progeCAD 2016 e successivi) si devono attivare le funzioni avanzate del mouse. Tali impostazioni si trovano nel menu Express -> Funzioni avanzate mouse (variabile CTRLMOUSE).
  • Gestione Big Fonts
  • Se il font utilizzato nel disegno non è presente sul Pc, installaro per visualizzare il disegno correttamente.
    Se non è possibile progeCAD, all'apertura del disegno, presenta una maschera di selezione per i fonts sostitutivi.
    Scegliere il carattere compatibile con quello da sostituire.
    NOTA
    Per una corretta gestione dei Bigfonts installati è necessario modificare il file Bigfont.ini
       Start > Programmi > progeCAD 200X pro ITA > Disinstallazione progeCAD 200X pro
    nel file viene specificato a che lingua appartiene un font installato.
    SINTASSI:
    "Nome del font con estensione" ; "numero di riferimento lingua"
    CODICI DI RIFERIMENTO LINGUE:
    JAPANESE_CODEPAGE_INDEX = 1,
    TRADITIONAL_CHINESE_CODEPAGE_INDEX = 2,
    KOREAN_CODEPAGE_INDEX = 3,
    SIMPLIFIED_CHINESE_CODEPAGE_INDEX = 5
    Esempio
    per un font che si chiama chinas_fzhjt.shx in Cinese semplificato, verrà aggiunta una riga
    chinas_fzhjt.shx;5
  • Non funziona PDF to DXF
  • Per le versioni fino 2007
    ATTENZIONE: Non aprire il file Dwg, nel quale volete inserire il PDF come DXF, facendo doppio clic sul file. Per un corretto caricamento della funzione VBA, che gestisce il comando PDFtoDXF, avviare progeCAD ed aprire il file Dwg facendo Apri.
    Il problema è stato risolto dalla Versione 2008.

Stampa

  • Dove vengono memorizzate le informazioni di stampa?
  • Nel registro del PC sono salvati:
    - Lo stato della check box di: "Salva modifiche nel layout"
    - Lo stato della check box di: "Usa impostazioni di"
    - Le Note Alte e Note Basse di Intestazioni
    Nel disegno sono salvati:
    - Area di stampa
    - Adatta dimensione
    - Definizione scala
    - Origine Area stampa
    - Usa spessore linea oggetto
    - Stampante
    - Orientamento carta
    Nel file PCP sono salvati:
    - L'unità di misura utilizzata(mm/pollici)
    - Colore penne e spessore
    - Opzione per Stampa capovolta
  • Perchè nella maschera di stampa dopo aver selezionato un formato foglio non ho dei valori corretti, ma vengono visualizzati caratteri strani?
  • - I driver installati non sono aggiornati.
    - I driver di sistema non sono perfettamente compatibili con la periferica di stampa. Anche se sul sistema è presente il driver di stampa fornito con il Sistema Operativo, non sempre questo riesce a controllare tutte le funzionalità della stampante.
    - Visitare il sito internet del produttore e procedere al download della versione più recente del driver.
  • Perchè non riesco a stampare su un plotter con orientamento ruotato rispetto al caricamento del foglio?
  • - I driver installati non sono aggiornati.
    - I driver di sistema non sono perfettamente compatibili con la periferica di stampa. Anche se sul sistema è presente il driver di stampa fornito con il Sistema Operativo, non sempre questo riesce a controllare tutte le funzionalità della stampante.
    - Visitare il sito internet del produttore e procedere al download della versione più recente del driver.
    - In generale per stampare un disegno sul lato lungo del foglio è necessario caricare il foglio orizzontalmente e quindi impostare l'orientamento orizzontale nella maschera "Imposta stampante" della stampante stessa. Se non fosse possibile stampare orizzontalmente il foglio, perchè il cassetto o i trattori non riescono ad ospitare il foglio con quel tipo di orientamento, bisognerà configurare l'orientamento del foglio per il driver in "orizzontale", pur continuando a caricare il foglio verticalmente. Se ancora la stampa non fosse corretta verificare la presenza di opzioni manuali per la rotazione dell'immagine (alcune volte dichiarate con "Risparmio supporto") o consultare il manuale del produttore.
  • Perchè non ho alcune funzionalità per l'impostazione del formato foglio o non riesco a personalizzarle?
  • - I driver installati non sono aggiornati.
    - I driver di sistema non sono perfettamente compatibili con la periferica di stampa. Anche se sul sistema è presente il driver di stampa fornito con il Sistema Operativo, non sempre questo riesce a controllare tutte le funzionalità della stampante.
    - Visitare il sito internet del produttore e procedere al download della versione più recente del driver.
    - Alcuni driver non rispettano degli standard, per cui se le impostazioni non vengono accettate all'interno del CAD sarà necessario chiudere l'applicativo CAD in esecuzione, e agire direttamente sul driver di stampa per l'impostazione del formato foglio (accessibile dal Pannello di Controllo>Stampanti). Selezionata la stampante in esame, click destro con il mouse quindi "Preferenze di stampa". Dopo aver impostato il formato foglio ed eventualemte l'orientamento, avvierà il CAD e ripeterà la procedura nella maschera "Stampa" (accesibile dal menu File).
  • Perchè non riesco a stampare?
  • - I driver installati non sono aggiornati.
    - I driver di sistema non sono perfettamente compatibili con la periferica di stampa.
    - Visitare il sito internet del produttore e procedere al download della versione più recente del driver.
    - Assicurarsi che l'elaborazione del disegno venga realizzata dal Pc e non dalla stampante. Le stampanti non hanno una memoria sufficiente per poter elaborare dei disegni. In questo caso sarà sufficiente impostare il driver di stampa in modo da demandare l'elaborazione al Pc.
  • Problemi generali in fase di stampa e configurazione Plotter/Stampante
  • La stampa in progeCAD® è basata direttamente sulle configurazioni driver della periferica di Stampa prescelta.
    Le configurazioni di personalizzazione (file .pc3 di AutoCAD®) non sono attualmente gestiti.
    Assicurarsi in ogni momento di aver installato l'ultima versione dei driver per il sistema operativo in uso.
    Per informazioni aggiuntive sui drivers del dispositivo utilizzato, consultare il manuale o il sito del costruttore.
  • Stampa con spessori delle linee. Lo spessore delle linee non è corretto sia in anteprima che in stampa.
  • - Assicurarsi che l'opzione "Usa spessore linea oggetto" nella maschera "Stampa" in "Avanzate", sia selezionata.
    Se lo spessore delle linee è impostato da un file di stampa .ctb
    - Assicurarsi anche che nel file .ctb siano configurati giusti gli spessori in relazione ai colori.
    Se lo spessore delle linee è impostato da un file di stampa .stb
    - Assicurarsi che nel file .stb siano configurati giusti gli spessori in relazione agli stili.
  • Creazione di un formato con dimensioni personalizzate
  • Come tutta la stampa, dipende esclusivamente dal dispositivo di stampa installato.
    - Aprire il disegno da stampare
    - Lanciare il comando Stampa
    - Selezionare la scheda Dispositivo (plotter, stampante o file di output) nella maschera Stampa
    - Dopo aver selezionato il dispositivo di stampa desiderato, cliccare sul pulsante Proprietà
    Verrà visualizzata l'interfaccia del driver di stampa del dispositivo che permette la creazione del formato personalizzato (ove previsti dal costruttore).
    Per informazioni aggiuntive sulla creazione di formati personalizzati del dispositivo utilizzato, consultare il manuale del costruttore.
    ATTENZIONE:
    Se in progeCAD ® non vengono salvati i formati personalizzati, è necessario passare dal Pannello di controllo > Stampanti di Windows
  • Come stampare un disegno come PDF
  • - Accedere alla maschera "Stampa", scegliendo dal menù File il comando "Stampa"
    - Selezionare tra le stampanti: "progeCAD PDF Wizard"
    - Attraverso il tasto "Proprietà" configurare, se necessario, i parametri di stampa come per una comune stampante.
    - Configurare i parametri di scala, carta posizione area di stampa penne ecc.
    - Fare se necessario l'anteprima e lanciare la stampa.
    - Al momento della stampa verrà richiesto un nome per il file PDF da generare, e il suo percorso.

Render

  • Utilizzando i pulsanti della toolbar relativa al render, progeCAD si blocca (solo per Windows XP):
  • Per risolvere questo problema basterà:
    - Chiudere progeCAD
    - Fare clic destro sul desktop di windows
    - Quindi selezionare Proprietà > Aspetto
    - Premere il pulsante "Effetti..."
    - Disabilitare la prima opzione (Usa il seguente effetto di transizione...)
  • Salvare su disco un'immagine renderizzata
  • Salvare l'ultima immagine renderizzata:
    Dal menù Visualizza scegliere "Rendering" e successivamente "Opzioni Render".
    - Nel Tab Rendering premere il pulsante "Salva Ultimo Render". (oppure Visual. Ultimo Render per visualizzare a schermo l'immagine dell'ultimo render effettuato)
    - Specificare percorso e nome, con relativa estensione, per il file e confermare.
    Salvare il render direttamente su file:
    Dal menù Visualizza scegliere "Rendering" e successivamente "Opzioni Render".
    - Nel Tab "Renderizza su file" definire le dimensioni desiderate e premere il pulsante "Render"
    - Specificare percorso e nome, con relativa estensione, per il file e confermare.

Documentazione / Manuale

  • Dove trovo il manuale in PDF?
  • Il manuale stampabile in PDF (Icadhelp.pdf) è salvato nella cartella Help che si trova nella cartella principale del programma.
    Es. " C:\Programmi\progeSOFT\progeCAD 200X Pro ITA\help\Icadhelp.pdf "

Aggiornamenti

  • Come posso sapere il numero di versione che ho installato?
  • Aprire progeCAD®.
    Dal menu Help -> Informazioni su progeCAD
    Nella maschera troverete scritto il numero esatto della versione installata.
  • Dove trovo l'ultimo aggiornamento della versione di progeCAD?
  • All'interno di progeCAD da menù Help -> Aggiornamenti di progeCAD.
    Inoltre sul nostro sito trovate tutte le info necessarie per tenere aggiornato il Vs progeCAD.
    NOTA
    porgeCAD ha comunque un Updater che in automatico vi avvisa degli aggiornamenti e delle promozioni.

Versioni dimostrative

  • Sto provando una versione dimostrativa di progeCAD, cosa posso fare se ho bisogno di aiuto?
  • Può accedere alle diverse sezioni delle FAQ (domande frequenti) tecniche
    oppure porre delle domande sul nostro Forum per le versioni Trial
  • Maggiori info commerciali e tecniche sul prodotto
  • Guarda le informazioni direttamante sul nostro sito.

Rivenditori

  • Come posso diventare un rivenditore di progeCAD?
  • Contattateci direttamente:
    progeCAD
    Via A. Manzoni, 20
    22100 Como - Italy
    Responsabile Rivenditori
    Dott. Dino Spatafora
    Tel. +39 031 810806

Licenze NLM

  • Come registrare un server NLM
  • progeCAD 2010
    Le istruzioni dettagliate sono scaricabili da qui.

    progeCAD 2009 o versioni precedenti
    01. Dal menù start di Windows, scegliete la sezione progeCAD 200X NLM, quindi Register NLM license
    02.Selezionate Desidero Attivare il programma adesso, e premete Avanti>.
    03.Indicate tutti i dati richiesti (il numero di serie si trova sul retro della busta che contiene il CD), e premete Avanti>.
    04.Comparirà una maschera, cliccate su "Non possiedo un codice di autorizzazione" e premete Avanti>
    05.Scegliete il metodo di registrazione preferito, la registrazione tramite E-Mail è consigliata e molto più veloce.
    06.Scegliendo la registrazione tramite Email o tramite FAX, vi verrà presentata una maschera da compilare con i dati necessari, i cui campi indicati in grassetto sono obbligatori, quindi premere Avanti>.
    07.Una volta ricevuto da progeCAD il codice di autorizzazione, procedete come segue:
    08.Dal menù start di Windows, scegliete la sezione progeCAD 200X NLM, quindi Register NLM License
    09.Controllate la correttezza dei dati nella maschera successiva, e premete di nuovo Avanti>.
    10.Cliccate su "Desidero attivare il programma adesso" e nella maschera successiva, digitate il codice di autorizzazione che avete ricevuto e cliccate su Autorizza.
  • Come registrare un client NLM
  • progeCAD 2010
    Le istruzioni dettagliate sono scaricabili da qui.

    progeCAD 2009 o versioni precedenti
    01.Dal menù start di Windows, scegliete la sezione progeCAD 200X, quindi Registra progeCAD200X Pro
    02.Indicate tutti i dati richiesti (il numero di serie si trova sul retro della busta che contiene il CD),e premete Avanti>.
    03.La procedura di registrazione è conclusa, comparirà ora una maschera per inserire i dati di connessione al server.
  • Come cambiare la porta di comunicazione
  • progeCAD 2010
    Le istruzioni dettagliate sono scaricabili da qui.

    progeCAD 2009 o versioni precedenti
    Per modificare la porta di comunicazione utilizzata dal server delle licenze, editare (utilizzando ad esempio il blocco note) il file pserver.ini, presente nella cartella di installazione, normalmente c:\Programmi\progesoft\netprot, modificando la voce PORT, come da immagine:

Generale

  • Ho notato che esistono diverse distribuzioni di IntelliCAD, con il marchio di aziende diverse. Perchè?
  • IntelliCAD è un prodotto sviluppato da un consorzio che raggruppa aziende di tutto il mondo.
    Questo garantisce le necessarie forze per affrontare le problematiche relative ad un progetto software di così grandi dimensioni.
    Ogni azienda che partecipa come membro commerciale al consorzio ITC, ha facoltà di distribuire prodotti basati sulla tecnologia IntelliCAD.
    Questo garantisce che funzionalità e compatibilità di base sono garantite da questa forma di collaborazione.
    progeCAD aggiunge alle normali caratteristiche di IntelliCAD un grande numero di miglioramenti e di funzionalità supplementari, che rendono progeCAD, la miglior distribuzione di IntelliCAD attualmente disponibile sul mercato italiano ed internazionale.
  • progeCAD® è un programma CAD che costa un decimo dei prodotti concorrenti, come pensate che sia credibile che le sue caratteristiche siano comparabili?
  • Il miglior modo per verificare quali sono le effettive caratteristiche di progeCAD, è quello di provare il prodotto.
    In questo modo sarà molto semplice rendersi conto se effettivamente le caratteristiche dichiarate corrispondono al vero.
    Per ottenere una copia di valutazione utilizzate questo link
  • Nella mia attività ho bisogno di utilizzare dei software applicativi che aggiungano delle funzionalità specifiche ad un CAD generico. Esistono applicazioni per IntelliCAD®?
  • Grazie alle potenti API di programmazione (supporto di linguaggi per la scrittura di programmi) di cui dispone progeCAD®, la costruzioni di semplici routine o di completi e complessi applicativi è molto agevole.
    Esistono molte applicazioni sul mercato, prodotte da aziende indipendenti e funzionanti con progeCAD®.
    Grazie all'elevato grado di compatibilità fra le interfacce di programmazione di progeCAD® e AutoCAD®, è molto facile adattare applicazioni esistenti a funzionare in questa piattaforma.
    Grazie alla sempre maggior diffusione di progeCAD®, prevediamo che molte delle applicazioni presenti sul mercato per la piattaforma AutoCAD® verranno portate anche su progeCAD®.

Download e attivazione prodotti

  • Come ottengo il codice di Autorizzazione?
  • I codici di autorizzazione saranno trasmessi in automatico dopo il processo di registrazione.
  • Il codice di Autorizzazione non funziona?
  • Verificata la correttezza del codice digitato, se il codice continua a non funzionare, contattate direttamente il nostro Servizio Clienti
  • Cosa devo fare se il download si interrompe prima che sia completato?
  • Un file non correttamente scaricato non è utilizzabile per una corretta installazione.
    I file di setup incompleti non possono essere utilizzati per l'installazione, quindi, se il vostro download si arresta o si interrompe prima che sia completo, dovete ricominciare.
    Se i problemi di download continuano a presentarsi, suggeriamo l'utilizzo di un software specifico di trasferimento, che permette la ripresa del download anche in caso di interruzione.
  • Finito il download dove trovo il file d'installazione?
  • Il miglior modo è sapere la cartella dove si effettua il download, prestando attenzione alla finestra "Salva come" che compare all'inizio dello scaricamento. È in quel momento che decidete dove salvare il file d'installazione di progeCAD. Inoltre se conoscete il nome, potete cercarlo all'interno del vostro Pc.
    ATTENZIONE. Non rinominare il file che scaricate, perchè potrebbe causare problemi durante l'installazione.
  • Come ottengo i numeri di serie?
  • I numeri di serie saranno trasmessi tramite email dopo la conferma di pagamento. Per le nuove licenze con il pagamento con carta di credito, il numero di serie è trasmesso immediatamente. Se è un aggiornamento sarà spedito dopo la verifica della vostra precedente licenza. Con i pagamenti tramite Bonifico i codici saranno trasmessi dopo la verifica della banca (per questo occorrono diversi giorni). Se i codici di serie vengono persi o non li avete ricevuti, utilizzate: Modulo di richiesta assistenza clienti
  • Come ottengo il codice di Autorizzazione?
  • I codici di autorizzazione saranno trasmessi in automatico dopo il processo di registrazione.

Ordini e pagamenti

  • Che indirizzo inserisco nella maschera relativa alle informazioni di fatturazione?
  • Per la verifica della carta di credito, l'indirizzo non è richiesto (nella sezione dedicata alla Banca dovete fornire un indirizzo email valido). La fattura sarà compilata con i dati inseriti nel modulo d'ordine sul nostro sito.
  • Dove posso acquistare progeCAD?
  • Esistono due canali principali:
    Il nostro sito internet (www.progesoft.com) acquistando direttamente da progeCAD.
    Inoltre potete contattarci direttamente:
    n° Tel. +39 031 810806
  • Che tipo di pagamento sono accettati?
  • Sul nostro sito (www.progesoft.com) vengono accettate le carte Visa, MasterCard/EuroCard, American Express, Diner's Club® e tutte le altre a condizione che siano collegate con un circuito delle carte di credito sopra elencate.
    Sono accettati anche bonifico anticipato e contrassegno.
    NB. Se si effettua il pagamento in contrassegno saranno da sommare le spese di gestione.
  • Quando avviene l'addebito sulla Carta di Credito?
  • Se avete comprato i prodotti in download, il totale sarà addebitato sulla vostra carta di credito il giorno dopo il vostro acquisto.
  • È possibile ordinare senza Carta di Credito?
  • Sono accettati anche il bonifico anticipato ed il pagamento in contrassegno
    NB. Se si effettua il pagamento in contrassegno saranno da sommare le spese di gestione. L'importo del contrassegno è calcolato sul costo totale dei prodotti e/o servizi comprensivo di IVA.
    Maggiori info sul nostro sito nelle pagine dedicate agli acquisti.